Prima Divisione
venerdì 17 marzo 2017
PALLAMANO
Mezzocorona, seconda chance: al PalaFornai c’è il già salvo Cass

Secondo tentativo di assalto alla salvezza per la Pallamano Metallsider Mezzocorona che nella seconda giornata di Poule Retrocessione affronterà sul campo amico del PalaFornai i lombardi del Cassano Magnago. Una chance appetibile per i gialloverdi che hanno un buon rapporto con la formazione varesina in questa stagione: nell’ultimo precedente infatti, all’ultima giornata di Regular Season, i ragazzi di Rizzi colsero una brillante vittoria esterna contro ogni pronostico per 24-29, dimostrando di poter esprimere gioco e determinazione tali da combattere con tutte le avversarie. Inutile dire che Pedron e compagni dovranno ripetere la prestazione offerta 3 settimane fa, con il vantaggio di giocare in casa e soprattutto contro un’avversaria già salva. Cassano infatti vanta 13 punti nella Poule Retrocessione contro i 2 di Mezzocorona che deve guardarsi ormai solo da Musile, ultimo ancora a secco. La formazione rotaliana è quindi chiamata a dare tutto per fare quel balzo che metterebbe la salvezza al sicuro anche se non dal punto di vista matematico: servirà cuore, grinta e soprattutto la precisione in attacco che tanto è mancata quest’anno. Nonostante una buona difesa, sempre ben accompagnata da Amendolagine fra i pali, i gialloverdi hanno dovuto spesso fare i conti con una fase offensiva poco produttiva: serve così la stessa inversione di tendenza che regalò la vittoria in quel di Cassano Magnago. Stessi protagonisti e stesso scenario, occorre anche lo stesso punteggio. Entrambe le squadre si presenteranno all’appuntamento al completo e gli ospiti granata non molleranno un solo minuto. Il campo dirà l’ultima parola su questo match tutto da seguire: si gioca alle ore 20.00 al PalaFornai di Mezzocorona sotto la direzione arbitrale della coppia Nguyen-Lembo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Matteo Bettega