Prima Divisione
domenica 18 marzo 2018
PALLAMANO
Mezzocorona retrocede in Serie A2, Pressano crolla a Bolzano

Serata da cancellare completamente quella vissuta ieri dalle trentine della Serie A1 di pallamano. I verdetti del campo per Mezzocorona e Pressano sono più che negativi. Le notizie più brutte arrivano sicuramente per la Pallamano Metallsider Mezzocorona che dopo 8 stagioni in massima serie retrocede in Serie A2 per la stagione 2018/2019. Dopo anni di salvezze e soddisfazioni si conclude dunque il cammino rotaliano al più alto livello nazionale: la parola fine sulla stagione attuale è arrivata da Malo, dove i gialloverdi sono finiti schiacciati dai veneti per 31-19. Mai in partita la squadra trentina, sotto dal primo all'ultimo minuto senza appello: quasi come se nell'aria tirasse un velo di rassegnazione, Mezzocorona si è arreso al cospetto degli uomini di Ghedin che hanno colto l'ultimo posto disponibile per l'accesso alla post Season. In avvio subito Malo avanti: difesa di Mezzocorona inesistente e padroni di casa che schizzano sull'8-2, mettendo già una buona pietra sulla piega dell'incontro. Nei restanti minuti del primo tempo si assiste ad un tira e molla con Mezzocorona che non accorcia oltre il 13-8 e finisce la prima frazione sotto 17-9. Nella ripresa Malo continua nella propria prestazione positiva, mantenendo il divario ed allungando nel finale fin sul +12 del sessantesimo. Per Mezzocorona ora ultimo inutile match di stagione contro Molteno, anch'essa retrocessa. Cade sonoramente anche la Pallamano Pressano CR Lavis che a Bolzano, sul campo dei Campioni d'Italia, viene brutalmente stoppata dai biancorossi per 31-16, divario più ampio degli ultimi nove anni. Inutile descrivere la pessima prestazione giallonera di fronte ad un Bolzano superlativo in tutti i fondamentali. In avvio è Pressano ad aprire le marcature con una doppietta di Senta che vale l'1-2 ma i gialloneri, dopo aver fallito l'1-3, escono letteralmente dal campo. Disuniti in attacco ed in difesa come mai visto, i ragazzi di Dumnic subiscono passivamente la furia di un Bolzano determinato a prendersi la rivincita della finale di Coppa Italia. È paralizzante il parziale di 7-0 che lancia Bolzano sull'8-2 con i gialloneri senza gol per 14'. Impossibile permettersi certi passaggi a vuoto sul campo dei tricolori: raggiunto un vantaggio consistente infatti Bolzano continua a martellare, incrementando con pazienza e pulizia fin sul 15-7 di fine primo tempo, testimone della serata totalmente negativa dei gialloneri. A condire il tutto anche la direzione arbitrale di Zendali e Riello che non incide sul risultato finale ma taglia le gambe a Pressano, continuamente penalizzato nel primo tempo e privato di Alessandrini dopo 15' per un più che discutibile rosso diretto. Scoraggiati e pressati, i gialloneri nella ripresa continuano a subire e per Bolzano è facile accompagnare lo score fino al sessantesimo, incrementando fino al 31-16.

I tabellini delle due trentine:

h 19:00 | Bozen - Pressano 31-16 (p.t. 15-7)
Bozen: Volarevic, Moretti 5, Sonnerer 1, Riccardi 4, Dapiran 8, Waldner, Kammerer, Stricker 1, Sporcic, Gufler 2, Pescador, Mbaye 3, Innerebner 1, Turkovic 6. All: Alessandro Fusina
Pressano: Facchinelli, Dallago 3, Moser M, Bolognani, Chistè 2, D’Antino 1, Di Maggio 1, Fadanelli, Giongo 4, Sampaolo, Alessandrini 1, Folgheraiter, Senta 4, Moser N. All: Branko Dumnic
Arbitri: Zendali - Riello

h 18:30 | Malo - Metallsider Mezzocorona 31-19 (p.t. 16-9)
Malo: Jurina, Marchioro 1, Bellini 2, Franzan 3, Marino 5, Cabrini, Berengan 2, Santinelli, De Vicari 4, Crosara, Iballi, Argentin 4, Pavlovic 4, Aragona 6. All: Fabrizio Ghedin
Metallsider Mezzocorona: Jachemet, Benigno, Boev 1, Rossi F. 2, Pedron 1, Varner, Amendolagine, Franceschini 1, Luchin, Corrà, Rossi N. 6, Tumbarello 5, Kovacic 3, Stocchetti. All: Luigi Agostini
Arbitri: Politano - Dalla Mora

Gli altri risultati della Poule PlayOff

Conversano - Bologna United 34-26 (p.t. 17-16)

Cingoli - Junior Fasano 37-38 (p.t. 20-20)


La classifica aggiornata:

Bolzano 6 pti, Conversano 6, Pressano 6, Junior Fasano 4, Bologna United 2, Cingoli 0

Gli altri risultati della Poule PlayOut

Alperia Merano - Eppan 27-22 (p.t. 12-13)

Molteno - Cassano Magnago 24-25 (p.t. 13-15)

La classifica aggiornata:

Cassano Magnago 18 pti, Alperia Merano 15, Eppan 9, Malo 8, Metallsider Mezzocorona (R) 3, Molteno (R) 1

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,482 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Matteo Bettega