Prima Divisione
sabato 10 febbraio 2018
PALLAMANO
Chiusa la Regular Season, Pressano guarda a Coppa e PlayOff

La Pallamano Pressano CR Lavis chiude con il botto la Regular Season del campionato di Serie A1, superando nettamente al Palavis l'Appiano col punteggio di 29-19. Due punti che non fanno altro che confermare il secondo posto già acquisito dai gialloneri una settimana fa: un match positivo per la squadra di Dumnic che guarda ora alla Final Eight di Coppa Italia di Conversano in programma il prossimo weekend. Il match contro i leoni di Marcello Rizzi era un buon banco di prova per confermare quanto di positivo visto nell'ultimo periodo ed i gialloneri hanno saputo andare oltre, disputando un primo tempo di grande spessore. Senza Chistè, in panchina per onor di firma e per la propria trecentesima presenza in maglia giallonera, la squadra di casa ha saputo mettere sotto fin da subito gli avversari, giunti a Lavis privi del proprio portierone Armin Michaeler. Fin dai primi minuti la difesa di casa risulta ottima e per un Appiano spento non c'è scampo: il divario fra le due squadre aumenta con Pressano che si porta sull'8-4 grazie ad una buona vena sia offensiva che difensiva ma i padroni di casa non si accontentano e sfruttano le numerose palle perse dagli avversari per allungare fin sul 12-4, match in tasca. Sampaolo sempre presente fra i pali ed attacco che funziona a dovere regalano ai gialloneri un brillante +12 a fine primo tempo, 18-6. Risultato eloquente e ripresa che comincia altrettanto bene per Pressano: il break è subito servito ed i locali pur girando la panchina toccano il 22-6, massimo vantaggio stagionale assoluto. Con la partita in ghiaccio i ragazzi di Dumnic non forzano, preservano le energie e calano il ritmo, favorendo il timido rientro di un Appiano determinato ad evitare la figuraccia. La seconda metà della ripresa infatti è un continuo botta e risposta, con Pressano che sbaglia qualche tiro di troppo e consente numerose ripartenze agli avversari: Appiano accorcia ma non oltre il -10. Al sessantesimo infatti è 29-19, risultato rotondo che concede buone sensazioni ai gialloneri in vista degli impegni più difficili della stagione. Finisce sconfitta invece la Pallamano Metallsider Mezzocorona che chiude a Malo la Regular Season: i rotaliani conservano comunque il penultimo posto in classifica complice la sconfitta del Molteno contro i Campioni d'Italia del Bolzano. Match difficile per la squadra gialloverde che ha inseguito tutta la partita salvo poi cedere nella ripresa agli uomini di Ghedin fin sul 28-23 finale. Ora la squadra del presidente Bazzanella avrà due settimane per preparare la Poule Retrocessione dove sarà vietato sbagliare: Kovacic e compagni patiranno con 2 punti di bonus, a due lunghezze di distacco dall'ottavo posto che vale l'accesso alle fasi successive per giocarsi gli ultimi slot rimasti verso il girone unico 2018/19.

I tabellini delle due trentine:

h 19:00 | Malo - Metallsider Mezzocorona 28-23 (p.t. 13-10)
Malo: Marchioro 1, Bellini 5, Franzan 5, Marino 1, Cabrini 3, Berengan 1, Santinelli 4, De Vicari, Crosara, Bertoldo 1, Iballi, Navarrete, Pavlovic 5, Aragona 2. All: Fabrizio Ghedin
Metallsider Mezzocorona: Benigno, Manna 2, Boev 2, Rossi F, Pedron, Varner, Amendolagine, Luchin 1, Franceschini, Rossi N. 10, Tumbarello 4, Kovacic 4, Confalonieri, Martone. All: Luigi Agostini
Arbitri: Corioni - Falvo

h 19:00 | Pressano - Eppan 29-19 (p.t. 18-6)
Pressano: Facchinelli, Dallago 2, Moser M, Bolognani 3, Chistè, D’Antino 5, Di Maggio 5, Giongo 5, Bertolez 5, Sampaolo 1, Alessandrini, Folgheraiter 2, Senta, Moser N. 1. All: Branko Dumnic
Eppan: Tschigg, Oberrauch, Pikalek, Vaszquez 7, Singer 5, Pircher A, Andergassen 2, Bertolot, Pircher Moritz, Lang, Trojer-Hofer 1, Unterhauser, Pircher Michael 4, Haller. All: Marcello Rizzi
Arbitri: Bassan - Bernardelle

Gli altri risultati del Girone A

Molteno - Bolzano 25-33 (p.t. 15-13)

Cassano Magnago - Bressanone 30-30 (p.t. 12-9)

Trieste - Alperia Merano 31-25 (p.t. 15-9)

La classifica FINALE della Regular Season

La classifica aggiornata:

Bolzano 33 poi (P-OFF), Pressano 28 (P-OFF), Trieste 23 (P-PROMO), Bressanone 22 (P-PROMO), Cassano Magnago 20 (P-OUT), Alperia Merano 17 (P-OUT), Eppan 16 (P-OUT), Malo 12 (P-OUT), Metallsider Mezzocorona 5 (P-OUT), Molteno 4 (P-OUT)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Matteo Bettega