Prima Divisione
sabato 14 ottobre 2017
PALLAMANO
Mezzocorona e Pressano, serate opposte in Serie A1

Obiettivo raggiunto per la Pallamano Pressano CR Lavis nella quarta giornata del campionato di Serie A. I gialloneri hanno battuto la neopromossa Molteno al Palavis col punteggio di 25-21 ed hanno agganciato la parte alta della classifica. Prestazione non superlativa quella della truppa di Dumnic che ha giocato a sprazzi contro un Molteno volenteroso: alla fine l'esperienza dei padroni di casa ha avuto la meglio con due punti in tasca ed una classifica che ora assume i tratti voluti. In avvio sono gli ospiti a sbloccare con il bomber argentino Alvarez ma Pressano si fa trovare pronto in fase offensiva e pareggia con Giongo. I locali passano poi a condurre grazie ad una difesa positiva e ad un attacco che fatica ma riesce a bucare Redaelli; Molteno tuttavia colpisce dalle ali e resta agganciato nello score fino al 20'. Qui con tre palloni recuperati in successione i gialloneri sembrano poter operare lo strappo decisivo e si portano a condurre 10-7 ma nel momento migliore la luce si spegne ancora e due palloni persi consentono a Molteno di pareggiare sul 10-10 di fine primo tempo. L'avvio di ripresa è decisivo: in breve tempo un Di Maggio scatenato (7 reti e top scorer) sprona i suoi regalando spettacolo e Pressano allunga sul 14-10 ma come un'ombra gli ospiti lombardi tornano sotto e tarpano le ali a Dallago e compagnia, 14-14 e tutto da rifare. È un Pressano che gioca a sprazzi: subìto il pareggio i gialloneri ingranano la marcia giusta con Nicola Moser in mezzo alla difesa ed infilano un break di 5-0 che vale il 19-14 a metà ripresa ancora con Adriano Di Maggio mattatore. La partita tuttavia non si chiude: qualche errore in difesa riporta Molteno sul 20-18 ma fortunatamente i padroni di casa sventano il possibile -1 e portano a casa il match con 3/4 reti di vantaggio fin sul 25-21 finale che suona in parte come liberatorio e proietta la squadra trentina al derby rotaliano contro il Mezzocorona sabato prossimo. Proprio i gialloverdi di Saldamarco si sono fermati bruscamente sul campo dell'Appiano allenato dall'ex mister Marcello Rizzi. Match faticoso per la squadra dei draghi che ha rincorso lungo tutto l'arco del match: quasi sempre sotto di 3-4 reti, un Mezzocorona spento soprattutto in fase difensiva si è fatto trafiggere dai leoni altoatesini. Non è bastata la vena del solito Tumbarello (10 reti e top scorer) contro la prova corale dei padroni di casa: avanti già 10-6 a metà primo tempo, i gialloblù hanno chiuso avanti la prima frazione 14-10, mantenendo poi il gap durante tutta la ripresa. A fine gara il tabellone segna 29-25, un risultato in controtendenza con i segnali positivi delle ultime uscite: Mezzocorona dovrà ora ricaricare le batterie in vista del derby casalingo di sabato prossimo contro il Pressano dove servirà la miglior difesa e l'attacco più preciso per riprendere fiducia e posizioni in classifica.

I tabellini delle due trentine:

h 19:00 | Pressano - Molteno 25-21 (p.t. 10-10)
Pressano: Facchinelli, Dallago 4, Moser, Bolognani 2, Chistè 1, D’Antino, Di Maggio 7, Fadanelli, Giongo 2, Bertolez 2, Sampaolo, Folgheraiter 4, Senta 1, Moser 2. All: Branko Dumnic
Molteno: Radaelli M, Brambilla 4, Panipucci, Gardoni 2, Galizia R, Galizia L. 1, Mella 2, Alvarez 2, Pirola 1, Marzocchini 3, Alonso 3, Dell’Orto 2, Redaelli G. 1, Thiaw. All: Gaspare Scalia
Arbitri: Alperan - Scevola


h 19:00 | Eppan – Metallsider Mezzocorona 29-25 (p.t. 14-10)
Eppan: Tschigg 4, Oberrauch 5, Pikalek 1, Singer 4, Pircher A. 1, Andergassen 1, Bortolot, Widerhofer, Pircher M. 4, Michaeler, Lang, Trojer-Hofer 4, Unterhauser, Jesulic 5. All: Marcello Rizzi
Metallsider Mezzocorona: Benigno, Manna 1, Chistè, Boev 1, Rossi, Pedron, Amendolagine, Luchin 1, Franceschini 1, Corrà, Rossi 5, Tumbarello 10, Kovacic 6, Stocchetti. All: Luigi Agostini
Arbitri: Limido - Donnini

Gli altri risultati del Girone A

h 19:00 | Alperia Meran - Malo 25- 21 (p.t. 10-9)


h 19:00 | Brixen - Bozen 28-31 (p.t. 13-13)


h 20:30 | Cassano Magnago - Trieste 17-29 (p.t.8-13)

La classifica aggiornata:

Bozen 8 pti, Trieste 5, Brixen 5, Alperia Meran 5, Cassano Magnago 5, Pressano 5, Eppan 4, Malo 2, Metallsider Mezzocorona 1, Molteno 0

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,156 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Matteo Bettega