Prima Divisione
martedì 25 luglio 2017
PALLAMANO
Mezzocorona, Michele Saldamarco alla guida del team di Serie A

Comincia a prendere forma la squadra di Serie A maschile della Pallamano Metallsider Mezzocorona per la stagione 2017/2018. La dirigenza rotaliana, guidata dal Presidente Mario Bazzanella e dal direttore sportivo Nicola Berghem ha mosso i primi passi per la costruzione del team che dal 3 agosto sarà in campo per la preparazione in vista del campionato di Serie A che scatterà il 16 settembre prossimo. Ufficializzato il nome del tecnico che guiderà il gruppo maschile: si tratta di Michele Saldamarco, campano di nascita classe 1971, per diversi anni giocatore e da 2 stagioni presente a Mezzocorona dapprima in qualità di collaboratore e lo scorso anno come tecnico della squadra femminile. Dopo aver sollevato dall’incarico Marcello Rizzi a 3 giornate dal termine del campionato lo scorso anno, la Metallsider ha cercato così un nome che conoscesse già l’ambiente e che potesse dare nuova linfa alla prima squadra e sarà affiancato dal vice Luigi Agostini:”Non era nei nostri piani – commenta il Presidente Bazzanella – trovare il classico grande nome fin da subito, così abbiamo riconosciuto in Michele (Saldamarco, ndr) la persona giusta per il gruppo maschile. Si tratta di un grande conoscitore della pallamano, animato da entusiasmo e voglia di dimostrare: quest’anno puntiamo alla prima metà della classifica nell’ottica di entrare nel girone unico delle migliori 14 italiane e per fare ciò serve una mano abile che possa guidare la squadra.” Una scelta che sancisce così una netta decisione da parte della società rotaliana di rilanciarsi verso l’elite della pallamano italiana: entro la settimana la dirigenza gialloverde punta a mettere nero su bianco gli accordi per i colpi di mercato al maschile per rinforzare il gruppo in vista della prossima stagione. Anche a livello femminile la Metallsider cambia guida tecnica e lo fa con Sonia Giovannini, storica allenatrice rotaliana e colonna portante della società: da tempo immemore protagonista della pallamano trentina e non solo, Giovannini guiderà la squadra femminile in Serie A2 sulla quale i rotaliani puntano molto:”Grazie all’arrivo negli ultimi anni delle ragazze di Garibaldina e Bondone – aggiunge Bazzanella - abbiamo costituito un gruppo che promette molto bene, anche alla luce dei risultati giovanili: nel giro di qualche anno potremmo avere un team molto competitivo ed in termini di sviluppo Sonia Giovannini ha già dimostrato abilità indiscusse sia a livello di club che a livello federale nel giro delle nazionali. Non ci sono stati dubbi riguardanti la scelta.”

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Matteo Bettega